News: John Lennon, 31 anni fa moriva l'icona del rock

Esattamente 31 anni fa moriva all'età di 40 anni John Lennon,  icona del rock del secolo scorso, colui che insieme ai Beatles aveva scritto la storia della musica rock: la notte dell'8 dicembre 1980 a New York un suo fan, Mark David Chapman, esplose 5 colpi di pistola, uno dei quali lo raggiunse all'aorta. Lennon Morì poco dopo all'ospedale Roosevelt.
John Winston Lennon è nato a Liverpool il 9 ottobre del 1940 da una famiglia di origini irlandesi.



Il padre, Alfred, faceva il marinaio e per questo non era quasi mai presente a casa. La madre, Julia, non era di certo una donna responsabile: per questo motivo la sorella, Mimì, decise di prendersi cura del piccolo John, che all'età di 6 anni fu allontanato dalla madre e andò a vivere con gli zii.
Fin dalla tenera età John diede prova di avere grande creatività: cresciuto con le canzoni di Elvis Presley, Bill Haley e Lonnie Donegan, nel 1956 fondò una band, chiamata "The Querryman". 
Fu proprio in occasione di un concerto con i Querryman che conobbe Paul McCartney, insieme al quale nel 1960 fondò i Beatles: lo stesso anno i Beatles partirono per la loro prima tournée in Germania, ad Amburgo.
Dal 1960 al 1970 i Beatles con John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e, dal 1962, Ringo Starr, hanno scritto la storia della musica pop/rock: non hanno influenzato soltanto l'ambiente musicale, anche il costume, la moda e la pop art.
Dopo il divorzio con la prima moglie Cynthia, Lennon sposò nel 1969 Yoko Ono, conosciuta già qualche anno prima in occasione di una mostra d'arte. La storia con Yoko Ono ha portato Lennon ad allontanarsi gradualmente dai Beatles, fino al definitivo scioglimento della band nell'aprile del 1970, ma già dal 1968 aveva intrapreso insieme a Yoko Ono la carriera da solista, pubblicando "Unfinished Music No.1: Two Virgins"
Nel corso della sua carriera da solista John Lennon ha pubblicato otto album, di cui uno pubblicato dopo la sua morte. 
Nonostante avesse raggiunto la fama mondiale grazie ai Beatles, Lennon è stato l'unico dei 4 a riuscire a staccarsi subito l'etichetta di cantante dei Beatles, ottenendo un grandissimo successo come solista. Le sue canzoni politicamente impegnate, schierate a favore dei pacifisti gli causarono non pochi problemi con l'F.B.I., che per diverso tempo spiò la sua attività e quella della moglie.
John Lennon è stato un musicista, un cantante, un cantautore, poeta e artista a 360°. Probabilmente la sua morte l'ha reso più grande. Probabilmente se non fosse morto avrebbe continuato a regalarci capolavori, o avrebbe potuto ritirarsi dal mondo dello spettacolo: purtroppo non c'è dato sapere come sarebbero andate le cose se quella maledetta notte dell'8 dicembre un fan squilibrato non l'avesse sparato. Possiamo solo dire che è stato un grande e ci basta sapere che a 50 anni di distanza dalla sua prima canzone, diverse generazioni continuano a cantare i suoi brani. Basta questo per descrivere la sua grandezza...

Watching The Wheels, 1980

Testo canzone: John Lennon - Watching The Wheels

People say I'm crazy doing what I'm doing,
Well they give me all kinds of warnings to save me from ruin,
When I say that I'm o.k. they look at me kind of strange,
Surely you're not happy now you no longer play the game.
People say I'm lazy dreaming my life away,
Well they give me all kinds of advice designed to enlighten me,
When I tell that I'm doing fine watching shadows on the wall,
Don't you miss the big time boy you're no longer on the ball?
I'm just sitting here watching the wheels go round and round,
I really love to watch them roll,
No longer riding on the merry-go-round,
I just had to let it go.
People asking questions lost in confusion,
Well I tell them there's no problem,
Only solutions,
Well they shake their heads and they look at me as if I've lost my mind,
I tell them there's no hurry...
I'm just sitting here doing time.
I'm just sitting here watching the wheels go round and round,
I really love to watch them roll,
No longer riding on the merry-go-round,
I just had to let it go.


Traduzione canzone: John Lennon - Watching The Wheels

La gente dice che sono pazzo a fare ciò che faccio,
E mi da un sacco di avvertimenti per salvarmi dalla rovina,
Quando dico loro che sto bene, mi guardano in modo strano,
(rispondendo:) Sicuramente non sei felice ora che sei fuori dal gioco.
La gente dice che sono pigro e che passo il tempo a sognare,
E mi da un sacco di consigli per illuminarmi,
E quando rispondo che mi piace guardare le ombre sul muro,
(rispondono:) Non rimpiangi i bei tempi andati, ora che non sei più in ballo?
Io me ne sto semplicemente seduto qui, a guardare le ruote che girano e girano,
Mi piace veramente vederle girare,
Niente più giostre,
Ho dovuto lasciar andare.
La gente fa domande persa nella confusione,
E quando io rispondo che non ci sono problemi,
Ma solo soluzioni,
Loro scuotono la testa e mi guardano come se io avessi perduto l'intelletto
Io dico loro che non c'è fretta...
Me ne sto seduto qui a far passare il tempo.
Io me ne sto semplicemente seduto qui a guardare le ruote che girano e girano,
Mi piace veramente guardarle girare,
Niente più giostre,
Ho dovuto lasciar andare.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

è un blog fantastico complimenti, continua così.

cocchio ha detto...

... grazie anonimo utente...

gateway. ha detto...

Ciao, sono gateway.
Mi hai chiesto di darti un parere, ed eccomi qui.
Sinceramente, non sono esperta di blog e cose simili, ma nel tuo, mi ci sono ritrovata molto!
Ho commentato sul post di John Lennon perchè è uno dei miei artisti preferiti.
Lo hai descritto benissimo! E non solo questo post, anche gli altri (soprattutto quello dell'accaduto sul palco di Jovanotti). Sei molto bravo.
Continua così, perchè meriti davvero.
Mi piace :)
gateway.

Anonimo ha detto...

è un blog BELLISSIMO! .. continua così e avrai dei ottimi risultati.. ((: (sono della pagina "CuCcIoLoTtE".. ((:

cocchio ha detto...

... colgo l'occasione per ringraziarvi tutti per i complimenti e sopratutto per i consigli... sono importanti per me... inoltre colgo l'occasione per invitare tutti quelli che apprezzano la musica che propongo quotidianamente ad iscriversi alla pagina collegata al blog... per iscrivervi basta cliccare sul mi piace che si trova nella colonna di destra... grazie ancora a tutti... siete fantastici... un abbraccio, il vostro cocchio...

Anonimo ha detto...

Ho girato il blog e devo dire solo una cosa...
DAVVERO BELLISSIMO QUESTO BLOG!
Mi ha colpito il tuo grande impegno e l'amore per la musica, un'altra cosa che mi sorprede e che c'è tutto dai testi alle news, molto bello.
Ho solo una critica (non ti preoccupare niente di grave) cioè, che da quello non ho trovato (forse non ho controllato bene) molte conzoni metal Bhè sarebbe bello anche ci fossero pure canzoni o argomenti sul quel genere.

Comunque sono della pagina "Death note raccontato dal ragazzo con la sigaretta in mano."

Posta un commento